PARLIAMO LA STESSA LINGUA

Il progetto “Parliamo la stessa lingua” è vincitore del bando Migrarti 2018 del MIBACT.

“Parliamo la stessa lingua” è un progetto di ACTI Teatri Indipendenti, Compagnia 3001, Ass.Cult. Terra Terra, Associazione Casa dei Popoli Onlus, Ass. Cult. Equilibri d’Oriente.

Nel complesso percorso che caratterizza l’integrazione, la lingua è sicuramente un elemento fondamentale, è l’elemento di comunicazione che permette di agire, di comprendere ed essere compresi. Obiettivo del progetto è capire che peso ha la questione linguistica nel percorso di immigrazione, sia sul fronte della conoscenza della lingua italiana sia su quello del mantenimento della lingua d’origine. Il progetto “Parliamo la Stessa Lingua”, indaga la lingua come mezzo di mediazione, dal punto di vista artistico utilizza il mezzo della radio, regno della parola e del linguaggio. La radio come mezzo dove la lingua o le lingue devono trovare un canale di comunicazione diretto ed immediato, la radio come strumento di indagine, di laboratorio linguistico e poi di rielaborazione artistica attraverso la creazione di un radiodramma. Un radiodramma agito non solo negli studi radiofonici ma anche in pubblico attraverso un allestimento multimediale presentato in teatro.